Tè nero, Cannella, 12 piramidi


EDTE12PIR007

Nuovo prodotto

Offerta limitata:

3,75 €

3,95 €

/ Prezzo per unità

- +

Cantidad


Prodotto disponibile (Venduto da Anchoasdeluxe)

 
Ulteriori informazioni

Tè nero alla cannella, 12 piramidi

Cosa troviamo in questo Tè Nero alla Cannella in 12 piramidi?

È un tè completamente fermentato , ottenuto dalle foglie della Camelia assamica. Per questo, le sue foglie vengono arrotolate, essiccate e macerate, che vengono lasciate più a lungo in modo che i suoi componenti reagiscano tra loro.

Questo meraviglioso tè, oltre a coniugare perfettamente il sapore intenso del tè nero con il grande potere aromatico della cannella , si presenta in un formato semplice, facile e pulito per facilitarne il consumo.

Infine, questo formato piramidale è perfetto per chi è iniziato a questi tipi di bevande o per chi preferisce un uso più semplice poiché ogni piramide è progettata con la quantità perfetta di tè nero con cannella per ogni tazza.

Origine del tè nero

Il tè nero è un'erba della specie Camellia sinensis e ha proprietà medicinali. Ci sono molti benefici notevoli, tuttavia, non guasta sapere quali sono le controindicazioni del tè nero , che sono molto simili ad altre varietà di tè.

In misura minore rispetto a Pu Erh, il tè nero è uno degli infusi più conosciuti al mondo. A prima vista questo tè ci presenta un aspetto molto caratteristico di fili secchi e bevendolo possiamo apprezzare sentori di fumo, legno, tabacco o caffè a seconda della varietà che proviamo. Questa apprezzata bevanda, oltre ad essere un perfetto accompagnamento per un pomeriggio di lettura, ha una serie di

Benefici e Proprietà del Tè Nero alla Cannella

Sapevi che il tè nero è tremendamente ricco di minerali? Particolarmente degna di nota è la presenza di zinco, calcio, magnesio, cromo, manganese, ferro, potassio e fluoro.

  • Ad alto contenuto di antiossidanti, una tazza di tè nero alla cannella è in grado di fornirci la cifra non trascurabile di 200 mg. flavonoidi, antiossidanti che ci aiutano a ridurre l'azione negativa dei radicali liberi; Oltre ad essere utili per migliorare la capacità dei vasi sanguigni, nonché per prevenire l' invecchiamento o aiutare con problemi del sistema cardiovascolare, sono notevoli.
  • Il suo caratteristico sapore amaro è dovuto all'elevata presenza di tannini nella sua composizione. Il potere astringente che possiedono questi elementi lo rende una buona scelta per le persone che soffrono di diarrea o gastrite.
  • Buono contro il colesterolo, utile per chi ha il colesterolo alto, principalmente perché facilita la non ossidazione di quello che è noto come colesterolo buono (HDL), ostacolando la formazione di placche ateromiche.
  • Grande potere stimolante, è ricco di alcaloidi, sostanze dalle spiccate qualità stimolanti.
  • La presenza di cannella ci aiuta con disturbi digestivi come gas o diarrea e facilita la digestione.

Controindicazioni del tè nero

  • Esistono molecole chiamate alcaloidi , tra cui la caffeina, nel caso del caffè, e la teina , nel caso dei tè. Questo è presente in misura maggiore o minore a seconda della varietà di tè o della preparazione. In particolare, il tè nero è uno di quelli con il più alto livello di alcaloidi, i suoi benefici e le sue controindicazioni sono più evidenti. Questa sostanza ha un effetto eccitante quindi le persone con ipertensione o periodi di ansia dovrebbero fare un consumo moderato. Può anche causare nervosismo e sonno scarso se assunto a tarda ora. Questi effetti saranno più presenti nelle persone sensibili alla teina mentre per altre persone potrebbero non manifestarsi mai.
  • Un'altra controindicazione che possiamo riscontrare analizzando questa bevanda è la difficoltà che presenta per il corretto assorbimento del ferro che proviene dal cibo, che può portare all'anemia . Per evitare questo blocco, non dobbiamo smettere di bere il tè nero, solo quello che gli esperti consigliano è di prenderlo separatamente dai pasti almeno 1 ora prima o dopo e in questo modo possiamo goderci questa bevanda in tutta tranquillità.
  • Nonostante sia raro, questo tè, come tutti gli altri, ha un grande potere diuretico. Questa proprietà ci dà un grande vantaggio quando parliamo di evitare o ridurre la ritenzione di liquidi, ma diventa alquanto dannosa quando il consumo viene superato, causando una diminuzione dell'assorbimento di minerali e sostanze nutritive importanti come il sodio o il potassio.

Come preparare e bere il tè nero alla cannella

È molto semplice, devi solo scaldare l'acqua calda e mettere una piramide in un contenitore progettato per fornire la giusta quantità di tè in ogni tazza. Lasciare tre minuti e rimuovere. Può essere consumato caldo o freddo, questo dipenderà dai vostri gusti o dal periodo dell'anno in cui ci troviamo.

  • Preparatelo con cura e attenzione. Il tè nero non richiede acqua bollente, ma a circa 85º. Con 3-4 minuti di riposo andrà bene. Prova a scegliere un tè nero di alta qualità.
  • Fai attenzione se sei iperteso. La caffeina o teina che è presente nel tè nero è sconsigliata alle persone che soffrono di questo disturbo, quindi è meglio optare per gli infusi.
  • Puoi consumarlo freddo . Sebbene la forma più conosciuta sia quella calda, il tè nero nella versione fredda conserva tutto il suo sapore ed è ideale da consumare in estate come bevanda rinfrescante o accompagnata dalla frutta.
  • Usalo tutto il giorno. È una bevanda che può essere gustata in qualsiasi momento della giornata senza alcun problema. Per le persone che solitamente soffrono di disturbi del sonno o di insonnia, il suo consumo è consigliato durante la prima metà della giornata.

Ingredienti per il tè nero alla cannella dell'Eden:

Tè nero di Ceylon, pezzi di cannella e aroma naturale.

 
Scheda dati
SviluppoArtigianato
FormatoPot
Peso Netto100 grammi

QR Code

visualizzato recentemente

Menu