Click for more products.
No produts were found.

Acciughe di Santoña

Ora potete acquistare acciughe di Santoña della migliore qualità e con la migliore garanzia. Tutte le acciughe sono 100% artigianali, prodotte a Santoña, in Cantabria.

Selezioniamo solo le migliori acciughe, dal conservificio a casa vostra. Siamo esperti di acciughe di Santoña, i primi ad avere la più ampia selezione di acciughe online e leader nella vendita di acciughe. Conosciamo ogni conservificio, garantiamo la qualità e la freschezza di ogni barattolo. E siamo in grado di offrire i prezzi migliori per farvi gustare acciughe di qualità.

Read moreShow less
Filtra per
Balanza 50 gr
7,72 € (Tasse incl.)
8 recensioni
Le acciughe di Santoña in olio d'oliva da 50 gr. Carlanmar sono realizzate con la migliore materia prima, proveniente dalla costa primaverile, e con metodi artigianali che si prendono cura di ogni filetto. Scopri le...
Balanza 50 gr
6,66 € (Tasse incl.)
9 recensioni
Le acciughe di Santoña in olio d'oliva 50 gr. Angelachu hanno filetti completamente puliti, di una dimensione media ideale, regolare, nel suo giusto punto di sale, con un sapore magnifico oltre alla sua incredibile...
Balanza 50 gr
4,25 € (Tasse incl.)
6 recensioni
Acciughe fatte a Santoña con bocarte cantabrica, perfette per antipasti o gustare in qualsiasi momento, aperte e finite. Scopri il meglio di Conservas Ana María!
Balanza 50 gr
5,50 € (Tasse incl.)
6 recensioni
Elaborazione: Questi larghi sono realizzati a mano da mani professionali, dove il prodotto è curato e la sua pulizia al massimo. In questo modo si ottiene un'acciuga perfetta e omogenea nella presentazione e pulita...
Visualizzati 1-16 su 86 articoli

Dove acquistare acciughe di Santoña di qualità

Se desideri goderti la vera esperienza delle Acciughe di Santoña, è essenziale acquistarle in negozi affidabili che garantiscano la qualità e la provenienza del prodotto. A Santoña, troverai numerosi negozi e conserverie di acciughe, dove potrai acquistare le autentiche Acciughe di Santoña direttamente dai produttori locali. Questi negozi offrono di solito una vasta gamma di formati e marchi, così puoi scegliere quello che più si adatta ai tuoi gusti. Puoi anche trovare Acciughe di Santoña di qualità nei negozi gourmet e delicatessen con il nostro negozio online "AnchoasDeluxe" dove siamo esperti in questo prodotto. Questi negozi selezionano con cura i prodotti che offrono, assicurando l'eccellenza e l'autenticità delle acciughe. Prima di effettuare il tuo acquisto, verifica che le acciughe siano etichettate come "Acciughe di Santoña" e controlla la provenienza e la data di confezionamento. Questo ti garantirà che stai acquistando un prodotto di qualità e che stai supportando i produttori locali di Santoña.

Come distinguere le acciughe dagli alici?

La risposta sta nel loro metodo di preparazione. Le acciughe sono famose per la loro maturazione in sale, trasformandosi in un boccone salato e concentrato che cattura l'essenza del mare. Invece, gli alici sono marinati in un fresco aceto, offrendo un sapore dolce e acidulo, ideale per una varietà di piatti.

Nel nostro catalogo di prodotti di AnchoasDeluxe, siamo orgogliosi di offrire entrambi i tipi di preparazione, rispettando le tradizioni della nostra terra a Santoña, Cantabria e la costa cantabrica.

Qui, il termine "acciuga" si applica solo ai filetti maturati in sale mentre il pesce fresco è chiamato "bocarte".

Origine e tradizione delle Acciughe di Santoña

Le Acciughe di Santoña hanno una lunga storia e una tradizione radicata nella regione del Mar Cantabrico. Il villaggio di Santoña, situato sulla costa nord della Spagna, è stato per secoli un importante centro di pesca e la casa di numerose famiglie dedicate alla pesca dell'acciuga.
La tradizione della pesca dell'acciuga a Santoña risale a tempi ancestrali, quando i pescatori uscivano in mare in piccole imbarcazioni per catturare questo prelibato boccone. Nel corso degli anni, le conoscenze e le tecniche necessarie per ottenere le migliori acciughe sono state tramandate di generazione in generazione.
Oggi, le Acciughe di Santoña sono riconosciute a livello nazionale e internazionale come un prodotto di alta qualità e sapore eccezionale. La pesca dell'acciuga nella zona rimane una attività tradizionale e vitale per l'economia locale, e le tecniche utilizzate sono evolute per garantire la sostenibilità e la conservazione di questa specie.

Guida per Scegliere le Migliori Acciughe di Santoña

Quando cerchi Acciughe di Santoña di qualità, è cruciale conoscere i dettagli che distinguono un buon prodotto. Le acciughe di Santoña non sono solo famose per il loro squisito sapore, ma anche per una tradizione millenaria che è evoluta principalmente nella loro macchinatura e condizioni sanitarie. Qui ti offriamo una serie di consigli pratici per selezionare le migliori acciughe, garantendo che godrai di un'esperienza culinaria autentica e deliziosa.

1. Colorazione Ideale

Un'acciuga di alta qualità dovrebbe avere un colore uniforme, tendente a un tono marrone rossastro. Questo aspetto suggerisce un processo di lavorazione adeguato senza segni di sangue o pelle e con la spina dorsale appena visibile, segni di un prodotto ben elaborato.

2. Dimensione e Forma

Cerca acciughe con una forma allungata, che non siano troppo ritagliate né sembrino eccessivamente grandi. La dimensione ideale è intorno ai 13 centimetri, il che indica che non sono state schiacciate artificialmente per aumentare la loro dimensione. L'integrità nella forma è sinonimo di una texture perfetta.

3. Salinità Adeguata

Le acciughe dovrebbero avere un tocco di salinità, ma senza eccedere. Una salinità equilibrata migliora il sapore senza dominare il palato.

4. Texture Coerente

La texture dell'acciuga è fondamentale; deve essere liscia e consistente. Evita quelle che sono troppo morbide o eccessivamente rigide, poiché questo può indicare un processo di lavorazione scorretto o una conservazione insufficiente.

5. Aroma Fresco di Mare

L'aroma delle acciughe dovrebbe ricordarti il mare e non il pesce fresco. Un buon aroma è indicativo di un prodotto fresco e di alta qualità.

6. Pulizia delle Spine

Un'acciuga eccezionale sarà priva di spine, risultato del meticoloso lavoro di esperti che garantiscono un'esperienza gastronomica più piacevole.

7. Sapore Intenso e Piacevole

Il sapore delle acciughe dovrebbe essere intenso, lasciando un retrogusto di mare che persiste, ma che risulta estremamente piacevole e non opprimente.

8. Grasso Equilibrato

La quantità di grasso nelle acciughe è cruciale e dovrebbe essere giusta. Questo si ottiene quando le acciughe sono catturate durante la costiera, considerato il miglior periodo dell'anno per la loro cattura, assicurando un sapore e una texture ideali.

Seguendo questi consigli, sarai sulla giusta strada per scegliere le migliori Acciughe di Santoña, godendo così uno dei sapori più tradizionali e raffinati della Spagna.

Scopri il Processo di Produzione delle Acciughe di Santoña

Se ti sei mai chiesto come vengono fatte le acciughe di Santoña, ti invitiamo a esplorare il meticoloso processo di produzione di queste delizie marine, note per la loro eccellente qualità e sapore. In AnchoasDeluxe, siamo orgogliosi di mostrarti ogni passo della creazione delle acciughe in salamoia, molto apprezzate per la loro qualità e prezzo.

1. Cattura e Selezione

Le acciughe di Santoña sono catturate con tecniche di pesca sostenibile durante la primavera, momento in cui il bocarte (nome locale dell'acciuga) ha un equilibrio ideale di grassi, essenziale per la sua conservazione. In AnchoasDeluxe, selezioniamo solo bocarte di grande dimensione, garantendo la qualità fin dall'inizio.

2. Decapitazione, Eviscerazione e Salagione

Una volta in fabbrica, i bocarte vengono accuratamente decapitati ed eviscerati a mano. Successivamente, sono posizionati in barili alternando strati di sale e acciuga. Un peso viene posto sopra per disidratare gradualmente le acciughe durante almeno sei mesi, un processo noto come salagione.

3. Pulizia Profonda

Il passo successivo è rimuovere la pelle e il sale da ogni acciuga. In AnchoasDeluxe, questo processo viene eseguito completamente a mano, evitando l'uso di acqua calda per preservare l'integrità del pesce. Questo risulta in filetti di acciuga di qualità superiore.

4. Filettatura Manuale

Le esperte filettatrici di AnchoasDeluxe giocano un ruolo cruciale in questa fase. Con abilità e precisione, tagliano la coda, eliminano la spina dorsale, separano i filetti e rimuovono qualsiasi spina residua. Questo è un lavoro delicato che richiede esperienza e abilità.

5. Imballaggio ed Etichettatura

Infine, le acciughe vengono poste nel loro imballaggio definitivo, si aggiunge olio e vengono confezionate singolarmente. Ogni confezione viene etichettata con la data di produzione e la data di scadenza preferita, che è di circa otto mesi a causa del basso contenuto di sale.

Impegno per la Qualità

In AnchoasDeluxe, l'eccellente qualità della materia prima e il rigoroso controllo della qualità garantiscono un prodotto affidabile e di alta garanzia. Contiamo su un team specializzato dedicato alla ricerca e all'analisi per continuare a migliorare la qualità di tutte le nostre acciughe nel nostro negozio gourmet.

Scopri perché le Acciughe di Santoña di AnchoasDeluxe sono un punto di riferimento per il sapore e la qualità del Mar Cantabrico, offrendo un prodotto autentico e affidabile che soddisfa anche i palati più esigenti.

Abbinamento delle Acciughe di Santoña con vini e altri prodotti

Le Acciughe di Santoña sono così versatili che possono essere abbinate a una vasta gamma di vini e altri prodotti per esaltare il loro sapore e godere di un'esperienza gastronomica completa.


Per quanto riguarda i vini, le acciughe si abbinano molto bene con vini bianchi secchi e freschi, come un Albariño o un Verdejo. Questi vini complementano il sapore salato delle acciughe e portano una acidità rinfrescante che bilancia l'intensità del pesce.
Se preferisci i vini rossi, opta per uno leggero e fruttato, come un giovane Tempranillo. I tanini morbidi e i sapori fruttati di questo tipo di vino si complementano con le note affumicate e erbacee delle acciughe.


Oltre ai vini, le Acciughe di Santoña possono essere gustate anche con altri prodotti, come formaggi morbidi, olive, pane croccante e pomodori freschi. Questi ingredienti esaltano il sapore delle acciughe e creano una combinazione di sapori irresistibile.


Sperimenta con diversi abbinamenti e scopri le tue combinazioni preferite. Le Acciughe di Santoña sono così versatili che sicuramente troverai il partner perfetto per goderti il loro sapore ineguagliabile.

Scoprendo i Tipi di Acciughe: Una Guida Essenziale

Le acciughe sono un ingrediente versatile e saporito che aggiunge un tocco speciale a numerosi piatti. Sebbene molte varietà vengano pescate in diverse parti del mondo, ci concentreremo sulle più rilevanti, senza dimenticare le famose Acciughe di Santoña. Qui ti presentiamo una panoramica delle principali varietà che puoi trovare e come si differenziano in sapore e texture:

  1. Anchoveta Peruviana: Questo tipo, simile alla sardina, viene pescato nelle acque temperate del Pacifico, raggiungendo circa 20 °C. Il suo processo di raffreddamento fino a 2 °C e la sua conservazione in abbondante sale gli conferiscono un sapore intenso e un leggero aroma metallico. Con il suo corpo rotondo e corto, coperto da molte scaglie, è ideale per arricchire piatti come paste e pizze, dove il suo potente sapore davvero brilla.
  2. Anchoa dell'Atlantico Sud: Proveniente da Argentina, Uruguay e Brasile, questa anchoa è sottile e allungata, e presenta grande somiglianza con quelle locali, sebbene si distingua per avere una spina più robusta che richiede una pulizia meticolosa per evitare problemi al consumo. La sua texture è perfetta per emulsioni in olio e burro, rendendo queste acciughe un ingrediente eccezionale per ricette dove è necessario coprire bene la scaglia.
  3. Anchoa Mediterranea: Catturata dall'Atlantico nord-orientale fino al Mar Nero, inclusa la vasta area del Mediterraneo, questa varietà è leggermente più piccola di quelle del Mar Cantabrico e il suo sapore non è così intenso. La sua somiglianza nelle caratteristiche la rende una scelta popolare tra molti appassionati di acciughe.
  4. Anchoa del Mar Cantabrico: La perla tra le acciughe, questa varietà è altamente apprezzata per il suo sottile aroma, il colore rossastro distintivo e la texture delicata. I fattori chiave come l'alimentazione e la temperatura delle acque turbolente del nord della Spagna contribuiscono alla sua qualità eccezionale.
  5. Le Acciughe di Santoña, anche note scientificamente come Engraulis encrasicolus, sono un vero tesoro gastronomico della regione del Cantabrico. Queste piccole ma saporite acciughe sono riconosciute per la loro qualità superiore, e quando la loro etichetta menziona questa specie specifica, puoi essere sicuro che stai acquistando un prodotto di prima qualità.

L'Anchoa del Cantabrico non solo si trova nelle acque spagnole, ma anche in luoghi tanto vari come il Mediterraneo, la costa atlantica dell'Africa e il Mar Nero. Tuttavia, le più apprezzate provengono dalla zona FAO 27, specialmente dal Golfo di Biscaglia, dove si svolge la pesca nel Cantabrico. Questa area è celebre per offrire alcune delle acciughe più squisite sul mercato, caratterizzate dalla loro freschezza e sapore autentico.

Questi pesci sono relativamente piccoli, misurando tra i 15 e i 20 centimetri, ma non lasciarti ingannare dalle loro dimensioni. Possiedono una scaglia delicata e un colore che varia da un verde intenso a un blu grigiastro, con un ventre distintivamente argentato. Uno degli aspetti più affascinanti delle acciughe è il loro ciclo di deposizione delle uova, che avviene tra i mesi di maggio e luglio, periodo durante il quale la qualità del pesce raggiunge il suo apice.

Scegliendo le Acciughe di Santoña, non solo stai optando per un ingrediente di eccellente qualità, ma stai anche supportando pratiche di pesca sostenibili in una delle regioni più rinomate per il suo impegno nella conservazione dell'ambiente marino e la qualità del prodotto. Sia che le gusti da sole, in un antipasto, o come parte di una ricetta più elaborata, le Acciughe di Santoña offrono un sapore che è, semplicemente, ineguagliabile.

Quando acquisti, assicurati di cercare sull'etichetta la menzione di Engraulis encrasicolus per garantire che stai portando a tavola un prodotto autentico e di altissima qualità. Goditi l'eccezionalità delle Acciughe di Santoña nel tuo prossimo pasto!

Acciughe di Santoña rispetto ad altre varietà di acciughe

È importante sottolineare che le Acciughe di Santoña si differenziano dalle altre varietà di acciughe per il loro sapore unico e il loro processo di lavorazione accurato.

Le acciughe di Santoña sono note per il loro sapore bilanciato, leggermente salato e affumicato, con note fresche ed erbacee. La loro texture delicata e morbida le distingue dalle altre varietà di acciughe, che possono avere un sapore più forte e una texture più fibrosa.

Inoltre, le Acciughe di Santoña sono lavorate in modo artigianale da pescatori esperti, utilizzando metodi di pesca sostenibili e rispettosi dell'ambiente. Questo garantisce la freschezza e la qualità del prodotto finale, così come la conservazione della specie di acciuga.

Sebbene esistano altre varietà di acciughe sul mercato, le Acciughe di Santoña sono riconosciute a livello mondiale come un riferimento di qualità e sapore eccezionali. Non accontentarti di imitazioni e goditi la vera esperienza delle Acciughe di Santoña.

Scopri le Acciughe di Santoña: Un Sapore con Storia e Tradizione

Nel pittoresco villaggio di Santoña, situato nel nord della Spagna, si è sviluppata una rivoluzione nel mondo della conservazione dei pesci grazie a Giovanni Vella Scaliota. Questo innovatore siciliano, assunto dall'azienda Angelo Parodi nel 1880, ha cambiato per sempre il destino delle acciughe con la sua inventiva. Nel 1883, creò una tecnica che avrebbe permesso di godere di questo pesce in modo più semplice e per un periodo più lungo: i filetti di acciughe in olio.

Il processo di preparazione delle acciughe in salamoia, ereditato e perfezionato da Vella Scaliota, è un'arte che richiede precisione e cura. Inizialmente, i pesci vengono puliti accuratamente, eliminando qualsiasi impurità. Tradizionalmente, le acciughe si gustano al naturale, esaltando il loro sapore intenso con un tocco di burro per ammorbidire la salinità. Tuttavia, questo metodo presentava una sfida: la necessità di consumare le acciughe poco dopo la loro preparazione.

Di fronte a questa limitazione, Vella Scaliota ebbe una visione: industrializzare il processo. Nella sua fabbrica a Santoña, iniziò a implementare un sistema dove tutto veniva realizzato sotto lo stesso tetto: dalla meticolosa pulizia al filettamento preciso, dalla rimozione della spina dorsale all'infine, all'imbottigliamento in lattine. Questo approccio non solo aumentò la produzione ma anche permise di conservare le acciughe per molto più tempo, facilitando la loro distribuzione e vendita a un numero maggiore di consumatori.

Il successo fu clamoroso, e oggi le Acciughe di Santoña sono riconosciute per la loro qualità e il sapore unico. Questo processo artigianale, combinato con tecniche moderne di conservazione, assicura che ogni lattina di acciughe di Santoña che arriva alla tua tavola conservi il sapore autentico del Mar Cantabrico.

Quando cerchi un prodotto che racchiuda tradizione, sapore e qualità, non esitare a scegliere le Acciughe di Santoña. Sono più di un semplice ingrediente: sono un pezzo di storia culinaria pronto per essere gustato.

Dove trovo le acciughe di Santoña più grandi?

Le acciughe di migliore qualità sono quelle della costiera di primavera, quando il bocarte si avvicina alle coste per deporre le uova, quindi di solito si trovano solo acciughe piccole e medie di migliore qualità. Quando vengono lavorate, si separano le più grandi per inscatolarle nel formato di alta ristorazione in cui possiamo trovare raramente 10 filetti, oggi è più comune trovare 12/14/16 filetti per lattina a causa della scarsità di grandi dimensioni in ogni campagna delle acciughe di Santoña.

Quale formato di acciuga di Santoña è il più adatto?

Per acquistare acciughe dobbiamo selezionare il formato che necessitiamo a seconda di come intendiamo consumarle.

• Ottavillo da 50gr con 8/9 filetti: è il più adatto se intendiamo consumarle da soli o con un'altra persona.
• Doppio ottavillo da 95gr con circa 16 filetti: in caso di condivisione tra 3-5 persone.
Pandarette o extra grandi con 12-14 acciughe: per pasti di più commensali o amanti dei grandi filetti.

La raccomandazione per i commensali può variare a seconda dell'uso che verrà fatto delle acciughe, se saranno un antipasto, un piatto principale o faranno parte di accompagnamenti.

Puoi anche acquistare acciughe per marca, se non ne conosci nessuna il meglio è godere di una o più per fare una degustazione, nessuna ti deluderà. Ogni marca ha le sue sfumature, ma tutte queste acciughe sono vere gemme.

Come conservare l'acciuga di Santoña?

Le acciughe di Santoña devono sempre essere conservate in frigorifero fino al momento della degustazione. Una volta che vogliamo gustarle, dovremo tirarle fuori circa 15-20 minuti prima affinché a temperatura ambiente l'olio e il sale si sciolgano a causa del loro possibile solidificarsi per il freddo.

Le acciughe devono essere aperte e consumate completamente, la luce e l'aria andranno a disseccare le rimanenti e non saranno nelle stesse condizioni delle prime.

Ove possibile, un'acciuga si conserva e si presenta meglio in formato di latta, più durata, meglio presentata per la sua forma orizzontale, che facilita il posizionamento.

Nella latta non le influenzano né la luce, né l'aria e né i vapori che si possono generare in un barattolo di vetro.

Perché le acciughe di Santoña sono pescate nel Cantabrico?

L'origine dell'acciuga a Santoña è associata agli italiani, e in particolare a una famiglia siciliana.

Questa famiglia arrivò a Santoña alla ricerca di nuovi fondali di pesca, poiché quelli in Italia si stavano esaurendo. Man mano passavano più tempo nella zona e non solo durante la stagione di pesca, finendo per stabilirsi a Santoña e montando una fabbrica con l'idea di iniziare a vendere le acciughe direttamente pulite e pronte per essere gustate, risparmiando ai clienti il lavoro di pulirle dalla salamoia, modo in cui venivano vendute fino ad allora.

In questo modo, Santoña si è trasformata in una delle zone di produzione più importanti d'Europa e in un punto di riferimento per l'acciuga, diventando il modo di vita dei suoi abitanti.

Menu

Collocamento

Crea un account gratuito per salvare gli oggetti amati.

Registrazione

Crea un account gratuito per utilizzare le liste dei desideri.

Registrazione