Peña Cortes Formaggio di vacca 600 gr


DISTCAMPOLLO007

Nuovo prodotto

Peña Cortes Formaggio di vacca a Denominazione di Origine Quesucos de Liebana è prodotto con latte di vacca pastorizzato, che lo rende un formaggio molto morbido, dalla consistenza morbida e cremosa.

Più dettagli

7,79 €

/ Prezzo per unità


questo prodotto non è più disponibile

 
Ulteriori informazioni

Peña Cortes Formaggio di vacca 600 gr

Cosa troviamo in questo formaggio vaccino Peña Cortes?

Questo formaggio di mucca semistagionato artigianale con Denominazione di Origine Quesucos de Liebana prodotto nel caseificio Peña Cortes, città di Tanario, nel cuore dei Picos de Europa dove, dopo generazioni di tradizione casearia, è stata perfezionata la produzione di quesucos. I formaggi artigianali sono morbidi, burrosi e con un tocco di sapore lattico , affumicati prevalentemente nell'eleganza del morbido affumicato al naturale.

Principali caratteristiche del formaggio vaccino Peña Cortes

  • Latte : mucca.
  • Consistenza : liscia e cremosa
  • Sapore : molto morbido
  • Forma: Cilindrica o discoidale, di piccolo formato compreso tra 8 e 12 cm di diametro da 3 a 10 cm.
  • Peso : Variabile.
  • Pasta : soda e compatta di colore leggermente giallastro. Aroma e sapore caratteristici. Presenta alcuni fori distribuiti irregolarmente. Quando il formaggio viene affumicato, acquista un tipico odore, colore e sapore di fumo.

Denominazione di Origine Protetta Los Quesucos de Liébana

La Denominazione di Origine Quesucos de Liébana è un formaggio prodotto con latte delle seguenti specie e razze:

  • Bovini : Tudanca, Parda Alpina e Frisona.
  • Pecora : Lacha.
  • Caprina : Pirenei e Capra dai Picos de Europa.

Il latte sarà intero e pulito, con una composizione equilibrata in grassi e proteine, secondo le diverse caratteristiche produttive stagionali delle rispettive specie. Il bestiame è alimentato al pascolo, utilizzando gli alpeggi.

Zona geografica:

Pur avendo un'elaborazione molto simile in tutta l'area geografica della denominazione di origine, va sottolineata l'unicità dell'affumicato, che originariamente era prodotto esclusivamente nei porti di Aliva e oggi si è spostato piuttosto nella valle del Camaleño, soprattutto a Brez e Tanarrio

Ricetta tradizionale e artigianale

La tradizione spiega che l'usanza di fumare derivi dalla necessità che avevano in passato di impedire l'ingresso della mosca nelle grotte di maturazione, per le quali si accendeva un falò all'ingresso. In questo modo si affumicava anche il formaggio e si verificava che la sua conservazione fosse prolungata.

ingredienti

Latte vaccino, caglio, cloruro di calcio, fermenti, sale e conservante E-252

 
Scheda dati

QR Code

Menu