Peperoni del Piquillo ripieni di Chanquete selvaggio con Salsa di Carabinero


CONCHANQUETE006

Nuovo prodotto

14,64 €

/ Prezzo per unità


questo prodotto non è più disponibile

 
Ulteriori informazioni

Peperoni Piquillo ripieni di Chanquete selvatico in salsa Carabineros

Cosa troviamo in questo prodotto?

Peperoni piquillo ripieni di chanquete e una speciale salsa di gamberi, questo fornisce un sublime sapore di mare e mare.

Sono una ricetta innovativa ispirata alla dieta mediterranea . Questa riserva gastronomica unisce armoniosamente il giardino della Navarra e il Mar Mediterraneo. Accompagnati da una salsa di pomodoro o carabineros, vi faranno apprezzare la fusione dei sapori nei palati più squisiti.

La preparazione artigianale di questa salumeria garantisce un'esperienza gastronomica esclusiva.

Essenza gourmet, l'unione perfetta di terra e mare

Elaborazione artigianale

L'elaborazione di questa salumeria è limitata e sviluppata in modo tradizionale. È un piatto per assaporarne il sapore, sia a casa che al ristorante. Sia le materie prime che i controlli di qualità soddisfano con successo le aspettative di un alimento come questo.

L'olio d'oliva è una base fondamentale nella preparazione di questo piatto, che viene cotto a fuoco lento.

Cosa succede con la pesca del coregone?

La pesca del coregone è fortemente controllata dall'Unione Europea a causa dell'eccessivo sfruttamento e della difficoltà della pesca selettiva in passato.

Attualmente solo in Italia (Livorno e Genova), Francia (Nizza, Cros de Cagnes e Mentone) e Palma di Maiorca la pesca è autorizzata, e solo nei mesi tra gennaio e marzo per imbarcazioni artigianali autorizzate.

I coregoni che riempiono questi peperoni vengono pescati al largo delle coste delle Baleari rispettando i seguenti aspetti:

- Incoraggiare il mantenimento della qualità, della diversità e della disponibilità delle risorse ittiche.

- Rispettare le riserve marine protette.

- Non acquistare materie prime che sono state catturate nell'ambito di pratiche di pesca che comportano l'uso di veleni, esplosivi o altre misure di simile effetto distruttivo.

Il mito del chanquete in gastronomia

L'esclusività degli impermeabili sta nella delicatezza e nella difficoltà di ottenerli.

Dopo il divieto di cattura nel 1988, la vendita di pinne bianche è diventata un mercato clandestino in cui altre specie vengono utilizzate per venderle come pinne bianche. Per distinguere un vero chanquete , una creatura che molti considerano "piccoli pesci", dobbiamo sapere che nella loro età adulta sono lunghi circa 5 cm; quindi è facilmente confuso nel mercato con le sardine.

È anche comune sulla Costa del Sol trovare stinchi cinesi , una specie d'acqua dolce proveniente dalla Cina. Il suo aspetto biancastro con toni di grigio e il suo gusto insipido nel nulla ricordano i veri impermeabili.

Un altro falso sostituto dei bianchetti sono i bianchetti, le acciughe, i gamberi, i gamberi, i pijotas... specie che se lasciate crescere moltiplicherebbero il loro peso 200 o 300 volte.

Questi piccoli avvertimenti ti faciliteranno una migliore distinzione in futuro ed eviteranno pratiche poco ponderate di pesca e sfruttamento eccessivo.

ingredienti

Peperoni piquillo rossi, ripieno (chanquete 40%, latte, farina di frumento, olio di semi di girasole, cipolla, olio d'oliva, burro, aglio e sale) e salsa di gamberi rossi.

 
Scheda dati
SviluppoArtigianato
FormatoPuò, Box
Peso Netto250 grammi

QR Code

Menu