Click for more products.
No produts were found.

Alici Santoña con Burro Biologico 50 gr, M.A.Revilla

7,49 € (Tasse incl.)
Quantità* La quantità minima ordinabile per questo prodotto è 1.

Un'acciuga fatta come si faceva tradizionalmente secoli fa, acciughe con burro Revilla di 50g. Vincitore a 2 stelle nel Great Taste del 2018 e del 2019, con sapori morbidi e taglienti con una bella consistenza. Scopri le migliori acciughe di Santoña con il burro!

Read moreShow less
Productos Relacionados
Balanza 430 gr
5,43 € (Tasse incl.)
Assaporate l'autentico sapore asturiano con lo stufato asturiano El Yantar de Pepe. Una deliziosa combinazione di ingredienti di qualità accuratamente selezionati.
Balanza 50 gr
5,39 € (Tasse incl.)
Le Alici Cantabriche 50 gr La Capitana sono il risultato di un'elaborazione totalmente artigianale e tradizionale che viene trasferita ad un prodotto di altissima qualità, pulendo uno ad uno con i filetti maestri e un...
Descrizione

Acciughe con burro biologico Revilla de Santoña 50 gr, 8-10 filetti di acciughe. Sembrava qualcosa da mettere le mani alla testa fino a quando l'azienda conserviera Miguel Ángel Revilla lo ha fatto uscire essendo nominato Best Acciugy 2018 all'interno del concorso di degustazione della Fiera delle acciughe e delle conserve della Cantabria. 

Cosa troviamo in questa lattina di acciughe con burro Revilla?

In queste acciughe con burro si recupera l'elaborazione originale dell'acciuga. È così che veniva consumato in Italia alla fine dell'Ottocento, prima che gli italiani si stabilissero a Santoña in cerca di acciughe di qualità. Pertanto queste acciughe cercano di recuperare una tecnica antica.

  • Alici grandi 8-10 filetti
  • Bocarte del Mar Cantabrico
  • Burro biologico della Cantabria
  • Premi: 2 stelle Grande gusto 2018, 2 stelle Grande gusto 2019

Informazioni su Revilla Acciughe con Burro 50g:

Ottenere il burro ideale non è stato facile, fino a quando non hanno trovato il burro biologico di Andral che è perfetto per le acciughe, non toglie sapore ma le esalta poiché il burro acquista sapore delle acciughe, l'acidità prolunga i sapori e ammortizza il punto di sale.

Il suo sapore è gradevole, gustoso, consigliato, devi provarli! Prima di gustare queste acciughe con il burro vanno tolte dal frigorifero circa 30 minuti prima di temperare, in questo modo il burro diventa una deliziosa crema.

Questa conserviera è una fabbrica di conserve giovane poiché è stata creata nel 2013 con l'illusione di recuperare la tradizione familiare e artigiana. Le sue acciughe sono fatte solo con bocarte del Cantabrico della primavera costiera, la migliore qualità, in modo artigianale, seguendo la tradizione e curando ogni dettaglio del processo di elaborazione, attraverso l'ammollo individuale a mano di ogni filetto.

Le acciughe sono ricche di omega-3, che aiuta a ridurre i livelli di colesterolo e trigliceridi plasmatici, aumentando anche la fluidità del sangue, prevenendo trombi e coaguli. Ricco di vitamine B2, B3, B6, B9 e B12 tutte con importanti funzioni. Vitamine liposolubili come A e D, che contribuiscono alla rigenerazione dei tessuti e della pelle, favorendo la resistenza alle infezioni e necessarie per lo sviluppo del sistema nervoso e della visione notturna. La vitamina D aiuta i livelli di calcio nel sangue e ne favorisce l'assorbimento e la fissazione. Minerali, magnesio e iodio.

È il formato ideale per un antipasto di acciughe della Cantabria. Perfetto da gustare in qualsiasi momento da soli o accompagnati e recuperare i sapori di sempre. I maggiori pericoli dell'acciuga sono la luce, il calore e l'ossigeno, quindi i formati in scatola sono i più adatti per un perfetto stato di conservazione delle sue proprietà.

Miguel Angel Revilla Cannery

Miguel Ángel Revilla, presidente della Cantabria, è noto per la sua passione per le acciughe, a tal punto che un'azienda conserviera di Santo Cruz ha chiesto il consenso per utilizzarla come marchio. Questo, che non ha alcun legame con questa azienda conserviera tranne l'accordo per offrire la migliore qualità in questo prodotto, ha accettato lieto di dare visibilità a un prodotto di qualità la sua terra, come condizione ha chiesto solo di donare il 2% della raccolta dello stesso all'organizzazione di "La Cocina Económica" di Santander,   gestito dalle religiose Figlie della Carità che servono quotidianamente cibo ai più bisognosi.

Tradizione delle acciughe nel burro

Qualcosa di nuovo, qualcosa di innovativo... penserete. Niente di più falso. Questo modo di inscatolare le acciughe era tradizionale  tra i primi conservieri perché essendo conservate intere nella salatura, il burro ammorbidiva il loro sapore.

Con l'arrivo di Vella Scaliota, un conserviere siciliano che si stabilì a Santoña, nacque l'idea di servire il pesce già pulito, senza pelle né ossa, nel proprio burro, in modo che il consumatore dovesse solo aprire la lattina e gustarli.  Nasce così la prima acciuga in scatola: nel burro.

Perché la tradizione è andata perduta?  Il prezzo del burro era troppo costoso, quindi è stato sostituito dall'olio d'oliva dando origine alle acciughe che tutti conosciamo.

In che modo le acciughe nel burro sono diverse da quelle nell'olio d'oliva?

Al giorno d'oggi più che ammorbidirne il sapore, lo esalta. Queste acciughe, che sono state preparate con un bocarte cantabrico e una maturazione minima di circa 9 mesi, vengono mescolate con un burro biologico che le conferisce morbidezza e cremosità. Questo tocco di sapore e l'esatto punto di cremosità rendono queste acciughe un piacere gastronomico che vale la pena assaporare.

Come gustare le acciughe nel burro?

  1. Questo non è facile, ma è importante non perdere questa degustazione a casa e, quindi, non trascurare alcun dettaglio e rovinare un prodotto di tale qualità.
  2. Le acciughe vanno tolte dal frigo per circa 25-30 minuti.  Questo dipenderà dal periodo dell'anno e dalla temperatura ambiente. (Le acciughe vanno mantenute al freddo)
  3. Se non abbiamo il tempo di eseguire il passaggio 1 o abbiamo dimenticato di rimuoverli, possiamo premere il bagnomaria per 30 secondi, non di più.
  4. Quando apriamo la lattina il burro deve essere sciolto, cremoso, non in blocco.
  5. Per consumarli è solo necessario rimuoverli dalla lattina e lasciarli con il burro che portano da soli, non è necessario rimuovere il burro (pulirli)
  6. Un altro modo è pulire l'acciuga del burro e spalmarla su un pezzo di pane a cui aggiungeremo l'acciuga a piacere entrambi allo stesso tempo.
  7. Con il resto del burro possiamo spalmare il pane e mangiare acciughe, assaggiarlo da solo, oppure possiamo anche salvarlo per fare un tipo di piatto, pasta, ecc. Il sapore che il burro acquisisce dall'acciuga sarà un ingrediente straordinario.

Scopri le migliori acciughe di Santoña con il burro!

Read moreShow less
Dettagli del prodotto
CONREVILLA001

Scheda tecnica

Ubicazione della fabbrica di conserve
Santoña (Cantabria) Spagna
Elaborazione
Fatto a mano
Diners
1/2 persone
Filetti
6/8 Filetti di acciughe
Dimensione dell'acciuga
Piccolo
Formato
Octavillo
Peso netto
50 gr
Peso drenato
45 gr
Origine
Mar Cantabrico
Salsa
Burro biologico
Origine di Bocarte
Engraulis Encrasicolus (acciuga cantabrica)
Recensioni

Menu

Collocamento

Crea un account gratuito per salvare gli oggetti amati.

Registrazione

Crea un account gratuito per utilizzare le liste dei desideri.

Registrazione